#estateinsieme Royal Canin

Suonano alla porta e chi è?? Il corriere con un pacco per me (più o meno)!

Poco tempo fa Royal Canin ha dato il via ad un concorso associato ad un’iniziativa benefica, registrandosi su  http://royalcanin.it/index.php/estateinsieme/finekit era possibile ricevere un kit per il proprio cane o gatto, ad ogni registrazione era, e lo è ancora, associata la donazione da parte di Royal Canin di un pasto per un ospite dei rifugi Enpa italiani!

Ieri è arrivato il kit composto da: una ciotola da viaggio richiudibile in silicone, una pochettina in plastica, una penna, un gioco per il gatto ed una guida piena di consigli per chi si appresta a partire per le vacanze con il proprio animaletto

Collage

Attualmente i kit sono finiti ma la possibilità di donare un pasto all’Enpa è ancora valida quindi.. registratevi!

In più potrete partecipare all’estrazione dell’enciclopedia del cane e del gatto.

A presto

Tiragraffi fatto in casa

Beh, da qualche parte devo pur iniziare e tanto per cambiare inizio con un’idea per far felici i gatti: un bel tiragraffi fatto in casa!

Avendo tre gatti e finanze risicate non posso certamente comprare di continuo ninnoli e giocarelli per loro, i giochi per gatti si sa hanno svariati problemini: costano non proprio pochissimo anche se spesso sono fatti con materiali da due soldi, se messi alla prova con 3 gatti non hanno una vita lunghissima, spesso e volentieri il gatto nemmeno li guarda e preferisce giocare con buste/scatole di cartone/ecc ecc

Ed ecco qua l’idea: un tiragraffi fatto in casa con materiale riciclato, con una vita pressochè infinita perchè rinnovabile di continuo sostituendo i pezzi, fatto anche con il cartone che i gatti (almeno i miei si) pare amino particolarmente !

Tiragraffi
ecco il tiragraffi che sto finendo 😉

Per realizzarlo non servono molte cose :

  1. una barra filettata che potete trovare un tutte le ferramenta a un costo di circa 1 €
  2. un dado a risvolto, un dado normale e una rondella
  3. un quadrato di legno (io l’ho recuperato da un vecchio tiragraffi ma potete usare ciò che volete, visti i trucioli che si creeranno anche un vassoio andrà benissimo)
  4. taaaaaanto cartone e un taglierino

Si parte fissando la barra al legno con i dadi e la rondella (quello con risvolto va sotto e si infila avvitando la barra e aiutandosi con un martello). Sulla barra andranno infilati millemilamilioni di quadrati di cartone fino a raggiungere l’altezza desiderata, i miei sono all’incirca 10 x 10 cm, alcuni sono semplicemente degli avanzi con dimensioni varie; man mano che i gatti si faranno le unghie consumando il cartone basterà sostituirlo con dei pezzi nuovi !

Ovviamente sono ben accetti idee, proposte e suggerimenti.

Buon divertimento!