una, dieci, cento, mille fissazioni

perchè accontentarsi di una fissazione quando il mercato ti offre materiali per accontentarne cento? eccone due:

  • LA CORDA , che asseconda la mia passione marinereccia
  • la carta adesiva (vade retro satana tentatore!!! XD) e i cinesi sono fin troppo forniti  a prezzi bassi per non farsi prendere dallo shopping ossessivo compulsivo

 

Annunci

da scolaposate a…

Avete uno scolaposate scomodo, in disuso, da sostituire… ecco come l’ho utilizzato io :

IMG_20170307_070554

IMG_20170307_070656

Un’alternativa carina ai soliti porta penne.

A presto

bagno piccolo.. poco spazio per riporre… aguzzo l’ingegno :)

bagno piccolo.. poco spazio per riporre… aguzzo l’ingegno 🙂

OCCORRENTE:
– scatola in cartone da tagliare a seconda del risultato voluto(io ho usato quelle del caffè americano)
– carta adesiva decorata
– appendini
– strisce adesive (io ho usato queste perchè il biadesivo degli appendini non reggono mai)

ed ecco il risultato:

facile, veloce e dal costo basso, la stessa idea può essere usata per organizzare un angolo studio.