e alla fine ecco la primavera!

dopo un inverno per molti “farlocco” la primavera è arrivata!

Io AMO questa stagione, saranno gli alberi in fiori, saranno le temperature miti, saranno quelle giornate che solo la primavera sa offrire, sarà che sono nata in primavera (il 1 aprile e no non sono uno scherzo, al massimo sono un cartone animato come mi hanno detto molti … più Fantozzi secondo me :P) ma questa stagione mi riempe di energia, la testa lavora il doppio più velocemente che nel resto dell’anno, neanche fossi stata in letargo il resto dell’anno in primavera mi sveglio, le idee frullano a mille in testa giorno e notte, divento il doppio produttiva e la “fame” di fare regna sovrana quiiiiindi come direbbero i queen : DON’T STOP ME NOW! Non ci provate proprio perchè non ci riuscirete mai  sono un’ariete, sono metereopatica con iperattività da belle giornate e temperature alte, quindi : ADATTATEVI e prendete di buono ciò che ne scaturirà e ne scaturirà MOLTO!

non è una minaccia è una promessa!

questo blog è rimasto silente per troppo tempo ed è rimasto silente soprattutto per alcuni degli ambiti per i quali è nato.

Sono cresciuta a pane , creatività e manualità in una famiglia che mi ha donato la qualità più importante: il sapermi adattare alle difficoltà o alle esigenze più comuni con ciò che ho con creatività, spirito di adattamento e soprattutto coltivando la creatività e la selezione di ciò che serve e ciò che è superfluo

Sono figlia della mia era, con la crisi, con  i piedi per terra e la testa tra le nuvole, piena di interessi quali più quali meno impiegati nel mondo del lavoro, con le botte prese qua e là e con il preciso impegno a non arrendermi MAI e poi mai perché solo le passioni fanno andare avanti (o stipendio non è da meno ma ormai è un fattore casuale :P) , ho mangiato pane,interior design (uso questo termine per esemplificare un concetto progettuale di ciò che è CASA per me) creatività e fai-da-te dalla nascita a oggi, ho progettato case e soluzioni più o meno costose , la vita e le scelte prese mi hanno portata ad allontanarmi da questo ramo nel mondo del lavoro

Ma … perchè abbandonarlo?

Con i miei articoli  vorrei mettermi a disposizione di tutti coloro che un progettista non se lo possono permettere, coloro i quali vogliono sentire più “nido” la propria casa che sia la propria con un budget contenuto o una casa in affitto

Metterò a vostra disposizione la mia esperienza, progetti, consigli, idee e quant’altro

In futuro vorrei inserire nei miei articoli anche aziende e attività commerciali delle quali ho piena fiducia ma soprattutto perché credo che sia giusto far conoscere e aiutare chi si sbatte ogni giorno per la propria attività in un paese che affossa ogni entusiasmo

“SUPPORT YOUR LOCAL HEROES”

Oltre ai consigli di restyle e fai da te continuerò a proporre test di prodotti (perché le “prove su strada” almeno a me fanno sempre comodo) e perché no vi e mi farò sognare con prodotti di marche che amo.

 

Chi vivrà vedrà, cosa porta il futuro nessuno lo sa! Si accettano proposte idee e suggerimenti .

 

A presto